RSU

BACHECA RSU e Albo sindacale

Il Dirigente Scolastico assicura una bacheca digitale nel sito della scuola riservata ad ogni attività della componente RSU d’Istituto e all’esposizione di materiale informativo delle OO.SS. La RSU ha diritto di pubblicare/sostituire/eliminare materiale di interesse sindacale e del lavoro, in conformità alle leggi sulla stampa e sulla privacy. Il Dirigente assicura la tempestiva trasmissione alla RSU del materiale a loro indirizzato. Stampati e documenti da esporre in bacheca possono essere inviati anche direttamente dalle Organizzazioni Sindacali.

La Rappresentanza Sindacale Unitaria è un organismo sindacale che esiste in ogni luogo di lavoro pubblico e privato, è costituito da non meno di tre persone elette da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato, e dura in carica tre anni. La normativa fondamentale di riferimento è l’Accordo Collettivo Quadro del 7/8/1998. I poteri e le competenze contrattuali nei luoghi di lavoro vengono esercitati dalle RSU e dai rappresentanti delle OO.SS. di categoria firmatarie del relativo CCNL (contratto collettivo nazionale di lavoro) di comparto. Chi è eletto nella RSU non è un funzionario del sindacato, ma una lavoratrice o un lavoratore che rappresenta le esigenze dei lavoratori e le tutela collettivamente, controllando l’applicazione del contratto o trasformando in una vertenza un particolare problema. La competenza della RSU è anche relazionale, la sua forza sta anche nella capacità di creare consenso intorno alle sue proposte e azioni e una ampia condivisione degli obiettivi. La RSU funziona come unico organismo che decide a maggioranza la linea e se firmare un accordo.

La RSU – Rappresentanza Sindacale Unitaria di Istituto eletta per il triennio 2018-2020, di cui alla Circ. ARAN 1-2018 prot.Aran 0000931/2018 del 26/1/18, è così composta: 1) Luchetti Mara (Federazione CISL); 2) Marincioni Federica (FLC CGIL); 3) Rossetti Lorenza (SNALS CONFSAL).